Saturday, October 22, 2005

Casa nuova

Benvenuti nel nuovo corso del mio blogghettino.

Per adesso ho scelto la via più facile, cioè continuare a essere ospitato da un servizio di blog "automatico". Ma almeno ho un indirizzo tutto mio.
Appena avrò un po' più di tempo (e finirò di mettere a posto l'altra casa, quella di mattoni, che pure è sottosopra), penserò a mettere su qualcosa di mio.

Intanto vado avanti come al solito: parliamo di comunità glbt, quindi froci, finocchi, puppi, culattoni, lesbiche, bisex, trav, trans. In qualunque modo ci vogliamo chiamare. (ché noi possiamo usare qualunque termine per noi stessi, gli altri devono stare un po' più attenti. ma di questo parleremo un'altra volta). :)

Come sempre notizie belle e (ahimé) brutte. Progressi (soprattutto fuori dall'Italia) e regressi, in genere qui da noi.
A presto

9 comments:

restodelmondo said...

Questa volta è davvero, vero? Anche perché è proprio una bella casa.

Anonymous said...

ti mando un mazzo di rose (per la nuovacasa virtuale, s'intende...). Una curiosità: dov'è che si dice puppi?

shylock

ZonaSedna said...

Son gia' finiti i pasticcini, i tramezzini e il prosecchino per l'inaugurazione? Uhmpf.
Bella la nuova casa comunque,finalmente un indirizzo vero! E fregatene dei sistemi non-automatici, tieniti blogger che funziona benissimo!

ZS

BetteDavis said...

In bocca al lupo per la nuova casa e buon non-compleanno. Tuo, BD. P.S.Puppi (dialetto siciliano per "polpi") si dice sicuramente a Katania e forse pure nel resto della Sicilia orientale.

AnelliDiFumo said...

Un giorno mi spiegherai.

Gabo said...

Allora auguri di buona permanenza nella nuova casa...

aelred said...

grazie a tutti.
Anelli, che ti devo spiegare? :)

finO said...

Auguri! Cambio indirizzo allora?

aelred said...

cambia di corsa, carissimo