Sunday, July 20, 2008

La felicità da quale parte si è nascosta...

1 comment:

Anonymous said...

Slacciati i pensieri e dura finché dura questa eternità
Sono sabbie mobili le terre di speranza
Ma non c'è strada migliore
La felicità da quale parte si è nascosta
Onda su onda verrà
Ma i fari passano tagliando la notte sopra il mare
C'è una piramide di cielo ancora da scalare
Per noi soldati di ventura in questo metro quadro
Lo sfameremo questo amore così magro
E i fari passano tagliando la notte sopra il mare
E quelle stelle sulla testa nascondono sorprese
I sogni partono fischiando le ruote sui dolori
Restiamo appesi con lo sguardo
Che forse i tempi sono meno duri.