Sunday, December 16, 2007

Il Pd: nessuna idea o le idee di Ruini

Non è strano, in fin dei conti, che nel Partito democratico alla fine prevalgano le posizioni della Binetti e in generale dei teo-dem. Il problema è a monte: i cattolici integralisti hanno un'idea, un progetto (magari irricevibile e anti-democratico, ma ce l'hanno). Gli ex Ds (ex comunisti), da D'Alema a Veltroni, da Fassino alla Finocchiaro non hanno un'idea, non hanno un progetto per l'Italia e per la nostra società. E se anche ce l'hanno sono disposti a svenderlo o ha buttarlo via in cambio di un posto al governo.

Ecco il progetto degli ex Ds: stare al governo. Comunque sia e con chiunque, fossero anche Mastella o Casini. Ma non allontanarsi per nessuna ragione dalla stanza dei bottoni. Per D'Alema-Fassino-Finocchiaro - al contrario della Binetti - non esistono valori "non negoziabili". Non lo sono i diritti di gay e lesbiche, ma neppure la pace; non lo sono i diritti dei lavoratori né il salario minimo garantito. Non c'è nulla per cui combattere usque ad effusionem sanguinis; nulla per cui valga la pena tornare all'opposizione. Ovvio che in queste condizioni trionfi la Binetti. Lei ha un ideale, ha un progetto e un valore da difendere.

Più laico di D'Alema e Veltroni è persino Follini, in teoria il più centrista dei senatori del Partito democratico:
Aggiungo, da cattolico, che ritengo del tutto ragionevole quella norma contro l’omofobia. Non vedo nessun contrasto tra quel trattato e la fede. Lo scandalo, per me, non è lì. Quel voto, però, contiene una conseguenza. È ovvio che esso mette in libertà, di più ancora, molte altre opinioni difformi ed eterodosse che vi troveranno l’appiglio più solido per fare a modo loro.

5 comments:

freestate said...

Concordo pienamento. Alla fine, l'anima più forte che esce da questo principio di Partito Democratico è proprio quella della Binetti, l'unica forse ad avere perlomeno le idee chiare.
Il resto è solo chiacchera sconclusionata e un po' riottosa.
Non è un bell'inizio.

AnelliDiFumo said...

Scusa Aelred, ma da quanto io dicevo queste stesse identiche cose? Almeno tre anni?

Cambiando discorso, tempo fa ti ho spedito una mail al solito indirizzo chiedendoti quanto rimanevi a Milano. Ora però non so nemmeno se vengo su, mia zia sta poco bene.

gattopesce said...

e puntuale arriva la conferma: grazie (si fa per dire) al voto contrario del PD, il Comune di Roma NON istituirà il registro delle unioni civili.

alla faccia delle belle parole.

AnelliDiFumo said...

Leggi e diffondi:
http://www.anellidifumo.ilcannocchiale.it/post/1729075.html

TheQueer said...

OT:
ciao e scusa il messaggio un po' off topic.
Ti volevo segnalare un'iniziativa: in queste vancanze, infatti, noi di QueerWay abbiamo lanciato un social network queer.
L'idea è quello di creare un posto in cui poter raccogliere tutte le nostre notizie e le nostre opinioni e di mettere a disposizione uno strumento per aprire una finestra su quello che pensa la comunità all'interno del proprio blog.
Se vuoi dare un'occhiata, questo è l'indirizzo :
http://www.queerway.it/dblog/newsnetwork.asp

Spero che l'idea ti piaccia.