Thursday, June 29, 2006

Forza Nuova profana il Gay Pride

Era prevedibile, ma comunque rimane un atto intollerabile e vergognoso: ieri, durante il Gay Pride di Catania, nell'anniversario del 28 giugno 1969, gli estremisti di Forza Nuova hanno bloccato a lungo il corteo del Pride, secondo la denuncia di Arcigay.

Che Judy Garland da lassù vi possa perdonare.
Per tutti, comunque, buon Gay Pride e vi consiglio la visione di Stonewall, opera fondamentale per tutti noi.

6 comments:

GattoVI said...

Successo ieri:
Chat svedese. Il sottoscritto scrive nello spazio pubblico "Auguri a tutti nella giornata del Gay Pride".
Mi hanno contattato in 3000 per farmi notare che, secondo loro, il Gay Pride non è il 28 giugno, ma durante una delle manifestazioni che si tengono sul pianeta in date diverse.

Considerazione a): un po' di storia sarebbe utile impararla (perché non fai un bel post?)

Considerazione b) Perché i vari Pride si tengono in date così disparate??? Per dire, quello di Stoccolma si fa a fine agosto: ben lontano dal 28 giugno! Capisco le varie esigenze, ma se 28 giugno è stato, 28 giugno deve essere. L'8 marzo si festeggia l'8 marzo, il 25 aprile il 25 aprile, il 1o maggio il 1o maggio...

restodelmondo said...

Gattovi: Aggiungi che la manifestazione ha nomi diversi: Cristopher Street Day in Germania, Marche des Fiertes a Parigi (vabbé, i francesi chiamano il computer ordinateur)...

Auguri ritardatari a tutti, comunque. :-)

Leppie said...

vabbe', preparati anche alla prossima impresa di Forza Nuova...

SacherFire said...

Stonewall l'ho visto. Confermo il consiglio :). Atmosfere a tratti oscure e pesanti, ma d'altronde erano quelle della clandestinità.

festen said...

W CATANIA W i FROCI

korben said...

Non credo che riusciresti a conquistare i forzanovisti facendogli vedere stonewall. sarà anche educativo ma, diciamocelo, è una noia micidiale.