Friday, June 16, 2006

Bresso Zapatera, Prodi la solita delusione

La presidente della Regione Piemonte Mercedes Bresso sfilerà al corteo del Gay Pride, domani a Torino, al contrario del sindaco di Torino Sergio Chiamparino, che non ha neppure l'alibi delle elezioni.

A Roma la ministra delle Pari opportunità Barbara Pollastrini ha aderito alla manifestazione, ma poco dopo il portavoce di Romano Prodi, Silvio Sircana, ha specificato che l'adesione è "a titolo personale". Non sia mai che il governo Prodi prenda posizione su qualcosa!

Donne dell'Ulivo battono uomini 2-0

Tutto queste il giorno dopo la risoluzione del Parlamento Europeo sull'omofobia e la violenza razzista, che ribadisce l'importanza del Gay Pride e della libertà di espressione per valutare il grado di democrazia di un paese... Sì, ciao

3 comments:

Korben said...

beh, che gli unici esponenti del governo dell'ulivo che hanno veramente le palle siano le (troppo poche) donne, penso che ormai lo abbiano capito tutti.

festen said...

La prodi nn la sopporto.

AnelliDiFumo said...

Sottoscrivo il pensiero di Korben. Buon Pride!