Sunday, October 09, 2005

"Innaturali e infetti". Siamo proprio froci di merda

Avevamo ragione a preoccuparci della Polonia e dei due gemelli che si preparano a governarla da destra, su posizioni populiste e reazionarie.

Il prossimo premier polacco, indicato dal partito di maggioranza relativa Legge e ordine, Kazimierz Markinkiewicz ha sostenuto che l'omosessualità è "innaturale", perciò «se una persona tenta di infettarne altre con la propria omosessualità, penso che lo stato debba intervenire». Eccovi serviti, brutti froci innaturali, che volete pure infettare i poveri cittadini ignari!

E noi che i polacchi ce li siamo presi nell'Unione Europea! Ma perché non se ne tornano nel patto di Varsavia o decidono finalmente di entrare nel XX secolo? Tra cattolici integralisti e populisti demagoghi, poveri noi.

L'Unione Europea ha provato una timida difesa delle persone omosessuali, ma non basta di certo. Se la politica polacca sarà caratterizzata da un'omofobia di questa violenza, forse non sarebbe male tirare fuori le sanzioni applicate all'Austria di Haider. Che in fondo aveva fatto molto meno.
In realtà Franco Frattini, commissario europeo, ha ricordato che le uscite dei leader polacchi "sono in contrasto con la Carta dei valori".

5 comments:

Anonymous said...

ha ragione il prossimo premier polacco..io vi metterei tutti al muro maledetti finocchi del cazzo..

darksnake said...

fa più che bene finocchio

Anonymous said...

Froc ricchioni schifosi, siete malati, non potete pretendere la parità datevene una ragione.. E perso personalmente mi fate veramente schifo e sicuramente molti la pensano come me..

Anonymous said...

Siete viscidi maleducati arroganti e assolutamente malati e innaturali!!
Portatori di AIDS e di degrado sociale fate schifo!!
Dovrebbero infilzarvi tutti..

Anonymous said...

Schifosi